Il Club degli Autori - Concorsi Letterari - Montedit - Consigli Editoriali - Il Club dei Poeti
Pagine viste dal 1-5-2008: _____
<< Precedente    << Casuale >>    Successivo >>
I concorsi del
Club degli autori
I risultati dei
Concorsi del Club
Le Antologie dei
Concorsi del Club
Tutti i bandi per
data di scadenza
Tutti i risultati
Informazioni e
notizie utili
il Club
degli autori
il Club
dei Poeti
Consigli
editoriali
Editrice
Montedit
Club
news
 
 
 

Concorso Internazionale Letterario d'Arte e
Cultura Giuseppe Gioachino Belli
XXIII Edizione

Scadenza iscrizione: 10 Luglio 2010

Organizzato da:

Accademia Giuseppe Gioachino Belli, Segreteria Generale

Indirizzo:

Via Casilina n. 5/L

00182 Roma

E-mail:

accademia.belli@tiscali.it - accademiabelli@tiscali.it

Telefono:

06.70307000 - 06.70163767 - 06.70391750 (fax)

Cellulare:

3489361003

Internet:

http://www.accademiabelli.com - http://www.giusepperenzi.com
Indirizzo spedizione degli elaborati:

Accademia Giuseppe Gioachino Belli – via Casilina n. 5/L – 00182 Roma

Bando completo:
Bando GG Belli 2010.rtf
Sezione A

Poesia in lingua italiana

Tema:

libero

Copie:

cinque + 1 supporto magnetico (Floppy, CD, DVD ecc.)

Lunghezza:

ogni opera non deve superare le 30 righe dattiloscritte in unica pagina

Opere ammesse:

un massimo di tre opere per questa sezione

Sezione B

Poesia in dialetto (qualsiasi dialetto d’Italia con traduzione in lingua italiana)

Tema:

libero

Copie:

cinque + 1 supporto magnetico (Floppy, CD, DVD ecc.)

Lunghezza:

ogni opera non deve superare le 30 righe dattiloscritte in unica pagina

Opere ammesse:

un massimo di tre opere per questa sezione

Sezione C

Pubblicazione: qualsiasi opera in prosa o raccolta poetica, purché inedita

Tema:

libero

Copie:

cinque + 1 supporto magnetico (Floppy, CD, DVD ecc.)

Lunghezza:

ogni opera non deve superare le 64 cartelle. Ogni cartella massimo 30 righe

Opere ammesse:

un massimo di tre opere per questa sezione

Sezione D

Arte Figurativa ed Immagine

Tema:

libero

Copie:

cinque + 1 supporto magnetico (Floppy, CD, DVD ecc.)

Lunghezza:

varie lunghezze e larghezze come dall’art. n. 5 del Bando e Regolamento

Opere ammesse:

un massimo di tre opere per questa sezione

Sezione E

Articolo di taglio giornalistico

Tema:

libero

Copie:

cinque + 1 supporto magnetico (Floppy, CD, DVD ecc.)

Lunghezza:

formato classico come dall’art. n. 6 del Bando e Regolamento

Opere ammesse:

un massimo di tre opere per questa sezione

Quote di partecipazione:

Non esiste quota di adesione per partecipare. L’adesione è del tutto gratuita per tutti, ed in tutte le sezioni a concorso. La spedizione e/o consegna anche di una sola opera a concorso, comporterà ed attesterà la completa conoscenza e l’accettazione incondizionata di tutti gli articoli del Bando e Regolamento del Concorso. Esiste – solo per adesione volontaria – la possibilità, per tutti i Finalisti che verranno proclamati tali dalla Giuria, di aderire ad una Raccolta Antologica: una copia della medesima verrà poi distribuita gratutitamente a tutti i partecipanti, il giorno della Premiazione finale.

Premi:
  • Tutte le sezioni prevedono tre vincitori cadauna, oltre ad un numero imprecisato di segnalazioni e ricoscimenti speciali disposti dalla Giuria per ogni sezione. I premi consistono in compensi in denaro o valori equivalenti, in soggiorni e/o viaggi convenzionati, in opere d’arte, in gadgets artistici, in opere di cultura, in coppe, targhe, medaglie in oro, argento e bronzo di composizione artistica, diplomi d’onore per tutti i finalisti: il tutto con giudizi insindacabile della Giuria, come previsto dall’art. 16 del Bando e Regolamento
  • La premiazione finale vedrà premiati vincitori e segnalati in tutte e sei le sezioni come segue:
  • Sezione “A” Poesia in lingua italiana: n. 3 vincitori con varie segnalazioni e riconoscimenti speciali a giudizio insindacabile della Giuria.
  • Sezione “B” Poesia in dialetto: n. 3 vincitori con varie segnalazioni e riconoscimenti speciali a giudizio insindacabile della Giuria.
  • Sezione “C” Pubblicazione: n. 3 vincitori con varie segnalazioni e riconoscimenti speciali a giudizio insindacabile della Giuria.
  • Sezione “D” Arte Figurativa ed Immagine: n. 3 vincitori con varie segnalazioni e riconoscimenti speciali a giudizio insindacabile della Giuria.
  • Sezione “E” Articolo Giornalistico: n. 3 vincitori con varie segnalazioni e riconoscimenti speciali a giudizio insindacabile della Giuria.
  • Sezione “Green” (minori sotto i 13 anni): un numero variabile di vincitori da un minimo di 3 ad un massimo di 10, con varie segnalazioni e riconoscimenti speciali a giudizio insindacabile della Giuria.
  • La Giuria può riservarsi di decretare ulteriori premi speciali, segnalazioni e riconsocimenti a proprio insindacabile giudizio. I Presidenti della Giuria potranno assegnare eventuali “premi straordinari del Presidente” a proprio insindacabile giudizio.
Premiazione:

17 Dicembre 2010

Premiazione: Campidoglio – Roma 17 Dicembre 2010 ore 17.00

La premiazione avverrà, salvo eventi non previsti e/o non prevedibli allo stato, nel Palazzo del Campidoglio, presso il noto Salone della Protomoteca, alla presenza del Sindaco di Roma, dell’Assessore alla Cultura del Comune di Roma, e di altre Autorità Istituzionali rappresentanti il Ministero Beni Culturali, la Regione Lazio, la Provincia di Roma, ed altri Enti ed istituzioni pubbliche e private. La Cerimonia di premiazione inizierà alle ore 17.00 del venerdì 17 dicembre 2010. E’ prevista in quella sede la proiezione del filmato “Roma delle Meraviglie”, ed uno spettacolo di canzoni romane. Verranno anche consegnati alcuni riconoscimenti d’onore ufficiali di “Accademico Onorario” e di “Socio Onorario” a personalità particolari che si sono distinte nel corso dell’anno 2010 per cultura, professionalità, arte, attività sportiva, spettacolo, e romanità.

Notizie sui risultati:

I risultati ufficiali del Concorso saranno resi noti solo il giorno della Premiazione venerdì 17 dicembre 2010, in Campidoglio. Tutte le notizie inerenti i vincitori e i segnalati dalla Giuria verranno rese pubbliche solo in quella sede. Tutti i nominativi dei vincitori e segnalati saranno pubblicati dall’Organo Ufficiale del Club degli Autori, dall’Organo Ufficiale di stampa della Accademia Belli (Periodico “Diogene Nuovo”), e sul sito web dell’Accademia, oltre che su altri siti web collaterali; inoltre su tutti i più importanti quotidiani e periodici nazionali con sede in Roma, e resi noti da alcune reti televisive nazionali, regionali, provinciali e del Comune di Roma, sia pubbliche che private. Notizia della Premiazione con tutti i nominativi dei vincitori verrà anche inoltrata a tutte le Agenzie Ufficiali di Stampa.

Giuria:

Presidenti della Giuria saranno il Ch.mo Prof. Luciano Luisi, scrittore, letterato e critico d’arte, unitamente al Ch.mo Prof. Francesco Sisinni, già Direttore Generale del Minsitero Beni Culturali, oggi titolare della Cattedra di Estetica presso l’Università Lumsa di Roma. Vice Presidenti della Giuria saranno il noto Regista Gigi Magni, il Ch.mo Prof. Tonino Tosto, titolare della Cattedra di Storia del Teatro e del Laboratorio Teatrale presso l’Università Popolare di Roma, e dal Consigliere Delegato Dr. Fausto Desideri (Presidente della DEAS spa, Cento di consulenza psicologica e del lavoro). Tutti gli altri Giurati saranno scelti tra personaggi di alto profilo e di elevata cultura e notorietà, i cui nominativi sono già riportati sul sito web dell’Accademia nella “home-page” in alto a sinistra, alla voce “La Nostra Giuria”.

Con il patrocinio di:
Il Premio Internazionale G. G. Belli gode:
  • dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica
  • dell’Alto Patrocinio del Presidente del Consiglio dei Mnsitri e del Ministero Beni Culturali
  • del Patrocinio della Presidenza della Giunta e degli Assessorati alla Cultura, alla Agricoltura, alle Politiche dei Consumatori della Regione Lazio
  • del Patrocinio della Presidenza della Commissione Ambiente, della Commisione Sanità, della Commissione Sicurezza, della Commissione Affari Istituzionali della Regione Lazio
  • del Patrocinio della Presidenza della Giunta Provinciale di Roma e dell’Assessorato alla Cultura della Provincia della Regione Lazio
  • del Patrocinio del Sindaco di Roma
  • del Patrocinio dell’Assessore alla Cultura e della Presidenza della Commissione Cultura del Comune di Roma,
  • del Patrocinio della Sopraintedenza ai Beni Monumentali di Roma.
Sponsorizzato da:

Il Premio Internazionale G. G. Belli è sponsorizzato da:

  • Presidenza del Consiglio dei Ministri Dir. Generale Editoria
  • Ministero Beni Culturali Dir. Generale Beni Librari
  • Presidenza del Consiglio della Regione Lazio
  • Assessorato alla Cultura del Comune di Roma
  • Banca di Credito Cooperativo di Roma
  • Unicredit Banca di Roma
  • Conf-Commercio di Roma
  • E.N.E.L. Ente Nazionale Energia Elettrica
  • A.C.E.A. (azienda comunale energia ed ambiente di Roma)
  • Ivlas spa Martini & Rossi di Roma
  • Festival della Nuova Canzone Romana
  • Deas spa (azienda di consulenze psicologiche e del lavoro)
Altre note:

IL CONCORSO PREVEDE ANCHE UNA SEZIONE DENOMINATA:

SEZIONE GREEN

APPOSITAMENTE DEDICATA AI RAGAZZI MINORI DI ANNI 14

A questa sezione potranno essere presentate opere di tutti i generi previsti dalle altre cinque sezioni del Bando e Regolamento, senza eccezioni: purché con le identiche modalità e medesime regole previste per tutte le altre sezioni sopra descritte. Il tema è libero e la partecipazione è gratuita per tutti i minori. La partecipazione di minori dovrà essere convalidata da uno dei genitori, che dovrà fornire alla organizzazione tutti i dati richiesti previsti dagli artt. 8 o 9 del Bando e Regolamento (si invita a leggerlo dettagliatamente nell’apposito LINK del Club degli Autori, o sul sito web dell’organizzazione


Modalità di svolgimento del Concorso e Convenzioni

Il Concorso Internazionale Giuseppe Gioachino Belli prevede la partecipazione di tutte le Province di Italia, rappresentate da 82 nostre Delegazioni in altrettante Province, ed è aperta anche alle attuali 12 Delegazioni con sede all’Estero (tutti i Delegati sono rilevabili nel nostro sito web nella home-page, alle voce “Elenco dei Delegati Accademici”).
Tutte le opere a concorso verranno raccolte dalla nostra Segreteria Generale, ordinate per sezione, e consegnate a tutti i Giurati in modo “anonimo” (nessun Giurato conoscerà il nominativo di alcun concorrente, ma solo il suo “motto” o “pseudonimo”. Questo garantirà la assoluta trasparenza del Concorso stesso.
Il primo “scereaning” delle opere, per la determinazione dei Finalisti a Concorso, verrà effettuato dalla Giuria entro il mese di Luglio 2009: una volta proclamati, la Segreteria dell’Accademia provvederà tempestivamente ad informarne gli interessati.
La scelta dei “Finalisti” NON comporta alcuna graduatoria, ma soltanto l’elenco dei potenziali futuri premiabili nella Manifestazione finale del 17 dicembre 2010.
Ai “Finalisti” NON verranno rese note le opere con le quali la Giuria li ha proclamati tali, affinché possano scegliere liberamente – senza influenza alcuna – le opere che desiderano far partecipare alla “Raccolta Antologica del Premio Belli 2010”, a cui potranno liberamente accedere tutti i “Finalisti” proclamati nelle sei sezioni a concorso Belli 2010, e tutti i “Finalisti” proclamati nelle sei sezioni a concorso Belli dei precedenti anni.
Ogni partecipante sarà libero di aderire alla “Raccolta Antologica” con opere inviate a concorso, o – a scelta – anche con altre opere, anche non inviate a concorso, e persino ove non abbia partecipato al Concorso Belli 2010 (purché sia stato proclamato “Finalista” in uno dei Concorsi Belli degli anni precedenti).
Ogni partecipante potrà aderire con un massimo di sei opere (una per cadauna pagina per un massimo di 30 righe dattiloscritte), o con la prenotazione di un massimo di sei pagine della stessa.
La partecipazione alla “Raccolta Antologica” per i “Finalisti” proclamati dalla Giuria del Concorso anno 2010 deve intendersi “libera e volontaria” per cadauno dei partecipanti, e NON inciderà in alcun modo sulle decisioni finali della Giuria.
Ogni partecipante avrà diritto a ricevere gratuitamente una copia della “Raccolta Antologica” che verrà messa a disposizione di tutti coloro che interverranno personalmente in Campidoglio nell’occasione della Premiazione finale.
Ogni partecipante potrà richiedere alla Segreteria del Premio (con prenotazione scritta) anche altre copie della “Raccolta Antologica” versando un controvalore puramente simbolico (pari ad euro cinque cadauna) che sin d’ora si prevede sia pari alla spesa “pro capite” relativa alla produzione e stampa di cadauna raccolta (purché prenotata ALMENO un mese prima della data fissata per la premiazione finale) prodotta a cura dell’Accademia Belli.
Ne verranno stampate un numero minimo di mille copie, che andranno parte ai “Finalisti” del Premio Belli 2010; parte ai partecipanti “Finalisti” dei precedenti concorsi; la rimanente parte verrà distribuita gratuitamente (a cura dell’organizzazione) a tutte le Biblioteche convenzionate tra l’Accademia Belli ed il Ministero Beni Culturali in tutta l’Italia, fino ad esaurimento.


Premiazione Finale in Campidoglio

Agevolazioni per i Finalisti “non residenti”

  • La decisione finale circa la classifica dei Vincitori per ciascuna sezione verrà adottata dalla Giuria (soltanto all’unanimità) soltanto il giorno della Premiazione finale (venerdì 17 dicembre 2010). Verrà quindi redatto parimenti il “Verbale finale della Giuria” che poi verrà dattiloscritto a cura della Segreteria e letto pubblicamente dal presentatore della Manifestazione, il giornalista Dott. Francesco Vergovich. La proclamazione ufficiale dei Vincitori sarà effettuata in Campidoglio, Salone della Protomoteca, dalla Segretaria Generale dell’Accademia Paola Pascucci, alla presenza di tutte le Autorità, degli Accademici e Soci Onorari intervenuti, della Giuria, e di tutti i Finalisti presenti.
  • Tutti i risultati del Concorso Internazionale Letterario d’Arte e Cultura Giuseppe Gioachino Belli XXII Edizione anno 2010 saranno resi noti solo alla data della Premiazione finale, stabilita per il giorno 17 dicembre 2010, alle ore 17.00 in Campidoglio, Salone della Protomoteca.
  • Nessun concorrente, residente o meno, verrà informato circa l’esito dei risultati finali prima di tale data ed ora, per ovvi motivi di trasparenza e di correttezza. Infatti l’organizzazione ritiene giusto che ogni concorrente finalista possa e debba partecipare alla Proclamazione Finale dei Vincitori NON soltanto quando viene a conoscenza di essere risultato fra i vincitori, ma sempre ed in ogni caso per spirito di amicizia e di solidarietà nell’arte e cultura con tutti gli altri. Ed in più ritiene che sia giusto e corretto, in particolar modo, che – ogni Vincitore o Segnalato o chiunque abbia ottenuto un Riconoscimento dalla Giuria – abbia diritto a vedersi proclamato tale alla presenza di tutti i Finalisti, delle Autorità, degli Accademici e Soci Onorari intervenuti.

  • Inoltre, appositamente per venire incontro ai “non residenti”, l’Accademia Giuseppe Gioachino Belli organizza:
    • a) viaggi cumulativi (a richiesta) in treno o a mezzo trasporto con Pullmans di ottimo livello a prezzi ridotti e convenzionati;
    • b) soggiorni, pernottamenti con trattamento di pensione, di mezza pensione e/o di colazione compresa a prezzi ridotti e convenzionati in strutture alberghiere di ottimo livello nel centro storico di Roma;
    • c) cena associativa con pasti completi a favore di tutti i partecipanti (previo prenotazione scritta) a prezzi ridotti e convenzionati in strutture ricettive esercenti piatti della cucina romana tradizionale per la sera del 17 dicembre 2010.
  • d) visite guidate (a richiesta) con tour turistici della città eterna, che illustrino le principali bellezze e meraviglie storiche, archeologiche, artistiche e culturali , monumentali, della “Roma Caput Mundi” ivi comprese eventuali Mostre in corso alla data della premiazione finale. Anche per questo servizio è previsto un contributo simbolico a prezzi ridotti e convenzionati, con l’ausilio di Guide Turistiche specializzate e/o di Storici dell’Arte del Ministero dei Beni Culturali.


PREMIAZIONE DELLE OPERE VINCITRICI

In ogni Sezione del Concorso, verranno proclamati tre vincitori (primo, secondo e terzo classificato) oltre ad eventualmente anche altri Segnalati o Idonei a Riconoscimenti Ufficiali da parte della Giuria. Le Sezioni sono complessivamente sei, per cui in totale si prevedono almeno potenziali n. 18 vincitori. Il numero dei Segnalati e dei Riconoscimenti Ufficiali è sempre indeterminato, ed è sempre di competenza esclusiva della Giuria, di anno in anno, senza possibilità di previsione.

I Vincitori, i Segnalati e tutti coloro a cui verranno assegnati Riconoscimenti, l’Organizzazione mette a disposizione premi in denaro (quantificabili solo dalla Giuria all’atto della decisione finale), in opere d’arte di grandi artisti professionisti, in Coppe d’Oro, d’Argento e di Bronzo, o in legno di Radica pregiata, o con basamento in Marmo di Carrara, o in Peltro ed Oro, o con Gadgets placcati in oro, argento e bronzo, o Medaglie d’Onore di varia grandezza, serigrafate e/o scolpite da grandi artisti professionisti; o anche Targhe in Peltro ed Oro, o placcate in ceramica pregiata e/o in legno di radica pregiata, serigrafate e/o scolpite da grandi artisti professionisti, con l’indicazione dei nominativi dei Vincitori, del Premio vinto e con la sottoscrizione del Presidente della Giuria e del Presidente dell’Accademia Belli, a la ratifica del Sindaco di Roma. Sono previsti anche altri tipi di premi e riconoscimenti di alto prestigio che verranno offerti da tutti i patrocinanti e dagli sponsorizzatori del Premio.

Tutte le opere vincitrici ed i nominativi dei vincitori. segnalati, e titolari di riconoscimenti speciali, verranno pubblicati su Internet sito web della Accademia Giuseppe Gioachino Belli sul Periodico mensile “DIOGENE NUOVO” organo di stampa ufficiale dell’Accademia, e sul sito oltre che sul giornale del “Club degli Autori”. Verranno anche segnalati a tutte le testate giornalistiche locali e nazionale, oltre che a tutte le Agenzie Ufficiali di stampa, a cura dell’Organizzazione del Premio.

Tutti i risultati:
Concorso e Premio Nazionale Letterario, d’arte e Cultura Giuseppe Gioachino Belli XXXI Edizione
Concorso e Premio Nazionale Letterario, d’arte e Cultura Giuseppe Gioachino Belli XXX Edizione
Concorso e Premio Nazionale Letterario, d’arte e Cultura Giuseppe Gioachino Belli XXIX Edizione 2017
Concorso e Premio Letterario d'arte e Cultura Giuseppe Gioachino Belli XXVIII Edizione
Premio Internazionale Letterario d'Arte e Cultura Giuseppe Gioachino Belli XXVII Edizione2015
Premio Internazionale Letterario d'Arte e Cultura Giuseppe Gioachino Belli XXVI Edizione - Concorso Letterario, D'arte E Cultura G.G. Belli
Concorso Nazionale Letterario d'Arte e Cultura Giuseppe Gioachino Belli  XXV Edizione anno 2013
Premio Internazionale Letterario d'Arte e Cultura Giuseppe Gioachino Belli  XXV edizione
Premio Internazionale d'Arte e di Cultura Giuseppe Gioachino Belli XXIII Edizione
Concorso Internazionale Letterario d'Arte e Cultura Giuseppe Gioachino Belli XXIII Edizione
Concorso Internazionale d'Arte e Cultura "Giuseppe Gioachino Belli" XXI Edizione anno 2009
Concorso Nazionale ed Internazionale Letterario d'Arte e Cultura Giuseppe Gioachino Belli XX Edizione
Le pagine di questo concorso sono state visitate 82969 volte.
 
 
I concorsi del Club . I bandi . I risultati . Per inserire un bando . Home . Archivio . Twitter . Privacy
© Copyright 1992-2018 Associazione Culturale Il Club degli autori - Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153