Il Club degli Autori - Concorsi Letterari - Montedit - Consigli Editoriali - Il Club dei Poeti
Pagine viste dal 1-5-2008: _____
<< Precedente    << Casuale >>    Successivo >>
I concorsi del
Club degli autori
I risultati dei
Concorsi del Club
Le Antologie dei
Concorsi del Club
Tutti i bandi per
data di scadenza
Tutti i risultati
Informazioni e
notizie utili
il Club
degli autori
il Club
dei Poeti
Consigli
editoriali
Editrice
Montedit
Club
news
 
 
 

Premio Letterario e Fotografico Internazionale
"Vedere Oltre"

Scadenza iscrizione: 10 Giugno 2014

Organizzato da:

Master Death Studies & the End of Life e Circolo IPLAC

Indirizzo:

via Bomba 38

35030 Cinto Euganeo (PD)

E-mail:

info@circoloiplac.comendlife.unipd@gmail.com

Cellulare:

3480383686

Internet:

http://www.endlife.ithttp://www.circoloiplac.com
Indirizzo spedizione degli elaborati:

Per mail: poesie e racconti a: Deborah Coron
foto a: Daniela Di Lucia

Oppure per posta (libri, poesie, racconti):
Premio Internazionale “Vedere oltre”
c/o Libreria-Editrice Il Libraccio dr.ssa Alessia Zielo
Via Del Portello 42, 35129 Padova

Sezione A

Poesia

Tema:

Vedere oltre. La spiritualità dinanzi al morire: dal corpo malato alla salvezza

Copie:

Inviare da una a quattro poesie tramite mail, in un unico file contenente i dati personali. Oppure tramite spedizione postale: 8 copie totali non spillate, di cui 7 anon

Lunghezza:

Non superiore ai 40 versi, carattere Arial o Times New Roman, corpo 12

Opere ammesse:

Le poesie possono essere edite o inedite e già premiate in altri concorsi specificando per ciascuna, nella scheda d’iscrizione, se sono eventualmente inedite o comunque pubblicabili o meno.

Sezione B

Racconto

Tema:

Vedere oltre. La spiritualità dinanzi al morire: dal corpo malato alla salvezza

Copie:

Inviare un racconto tramite mail, in un unico file contenente i dati personali. Oppure tramite spedizione postale: 8 copie

Lunghezza:

Non superiore a 6 cartelle di 50 righe per foglio A4, carattere Arial o Times New Roman, corpo 12, interlinea singola

Opere ammesse:

I racconti possono essere editi o inediti e già premiati in altri concorsi specificando per ciascuno, nella scheda d’iscrizione, se sono eventualmente inediti o comunque pubblicabili o meno.

Sezione C

Libro edito (C1: silloge di poesie; C2: saggio, romanzo, memoria, ecc.)

Tema:

Vedere oltre. La spiritualità dinanzi al morire: dal corpo malato alla salvezza

Copie:

Inviare tramite spedizione postale 4 copie di un libro edito tra gennaio 2004 e febbraio 2014 oppure l’e-book (formato .pdf o e-pub o kindle) tramite mail, insieme all’attestazione di avvenuta pubblicazione e distribuzione.

Lunghezza:

Opere ammesse:

È possibile la partecipazione in collaborazione tra più autori. possibile inviare un secondo libro o e-book pagando due quote d’iscrizione.

Sezione D

Fotografia

Tema:

Vedere oltre. La spiritualità dinanzi al morire: dal corpo malato alla salvezza

Copie:

Inviare tramite mail 5 foto a risoluzione medio-bassa, in formato .jpeg (max 1Mb ciascuna), formato RGB, coi dati personali; devono essere nominate: cognome_nome_titolo_numero.jpeg (es.: Roberto_Rossi_Il_sonno_01.jpeg).

Lunghezza:

Opere ammesse:

È possibile la partecipazione in collaborazione tra più autori nelle sezioni. Sono ammesse fotografie che siano già vincitrici di altri concorsi fotografici.

Quote di partecipazione:

Quote di partecipazione: 20 € per ciascuna sezione (ABC) e 30 € per la sezione D. Ricevuta su richiesta (D. M. 21 dic. 1992, n. 6016, art. 1).

Sezioni B e C: l’invio di un secondo racconto o libro comporta il raddoppio della quota.
Le quote di partecipazione possono essere inviate tramite:
− assegno intestato al Circolo IPLAC;
− in contanti insieme ai libri e/o alla scheda d’iscrizione;
− bonifico bancario a favore del Circolo IPLAC: IT 79 W 08610 626200 10000102260 presso la BCC dei Colli Euganei;
− on-line con Paypal all’indirizzo mail: info@circoloiplac.com.

Nella quota di iscrizione al Congresso è compresa la partecipazione gratuita a 1 sezione di questo
Premio Letterario e Fotografico Internazionale.

Premi:

Verranno premiate le opere che si distingueranno per qualità espressiva, coerenza narrativa, originalità, ricchezza di contenuti e franchezza nell’ispirazione.
Il 1° classificato della sezione B o C avrà in premio la pubblicazione gratuita di un romanzo/saggio, edito da Rupe Mutevole Edizioni, con codice ISBN.
Premi in denaro offerti dagli Sponsor (Socrem di Torino e F.I.C., Fondazione Berlucchi) e pregevoli opere d’Arte (degli artisti Claudio Fiorentini, Guerrino Bardeggia e altri) saranno assegnati ai primi classificati delle rimanenti sezioni.
Il primo classificato di tutte le sezioni riceverà in omaggio uno dei 3 abbonamenti annuali alla rivista Anterem oppure 1 alla rivista Gente di Fotografia.
Ai primi tre classificati delle sezioni A, B, C, D, verrà conferito un cadeau con targa.
Premi Speciali personalizzati (Critica, Eccellenza, Metrica) saranno attribuiti dagli Enti patrocinanti, sponsor e media partner.
Ai vincitori dei 4° e 5° premi, se partecipanti alla cerimonia, verranno assegnati oggetti in vetro-argento personalizzati e libri.
Alle Menzioni d’Onore verranno assegnati dei medaglioni.
Tutti i finalisti riceveranno una Pergamena personalizzata attestante il premio ricevuto. Attestati di partecipazione su richiesta alla Segreteria.
Il 1° – 2° – 3° classificato di ogni singola sezione e i Premi Speciali riceveranno anche la Motivazione della Giuria.
È prevista la pubblicazione di una raccolta critica delle poesie e dei racconti finalisti inediti o, se editi, che avranno dato preventivamente l’autorizzazione alla pubblicazione sulla quale saranno riportati i riferimenti bibliografici. Gli autori ne riceveranno una copia in omaggio.
Sez. D: ai portfolio del vincitore sarà dedicata la copertina degli Atti del Congresso, al 2°e 3° classificato andranno rispettivamente le copertine del volume della raccolta letteraria e del catalogo di fotografia. Inoltre ai primi tre classificati verrà data ampia diffusione e visibilità attraverso la disponibilità di Gente di Fotografia, a pubblicare i vincitori con una recensione critica. Le foto dei portfolio vincitori verranno esposte nella Mostra che sarà allestita in concomitanza a conclusione del Congresso, organizzata dal Comune di Padova in collaborazione con l’Università degli Studi di Padova presso il Palazzo della Gran Guardia.
Gli autori delle foto selezionate per la Mostra saranno contattati per la consegna delle stampe su pannelli il cui lato maggiore non superi la dimensione massima di 30 cm.
La lista completa dei premi di ogni livello eventualmente offerti dagli Sponsor verrà aggiornata sul sito, dove verrà pubblicato permanentemente un Album contenente gli articoli dedicati ai vincitori coi testi e foto premiati, motivazioni, foto della cerimonia, ecc.

Premiazione:

27 Settembre 2014

Le Cerimonie di premiazione e di inaugurazione della Mostra di Fotografia si terranno il giorno:
27 settembre 2014
al Palazzo della Gran Guardia, ore 16.30,
in Piazza dei Signori a Padova.
Tutti i concorrenti sono fin d’ora invitati alla Cerimonia.
Si raccomanda la presenza dei vincitori. Sono ammesse deleghe per il ritiro dei premi, ma non si possono delegare altri finalisti presenti.
Potranno essere eventualmente spediti solo i premi minori, con spese di imballaggio e spedizione anticipate a carico e rischio del richiedente.

Notizie sui risultati:

Informazioni e aggiornamenti possono essere e reperiti sui siti: www.endlife.it e www.circoloiplac.com
e nella pagina-evento di facebook dedicata al Premio, oppure si possono chiedere a:
− Deborah Coron (Segreteria):
348 0383686; info@circoloiplac.com
− Alessia Zielo: alessia.zielo@gmail.com
− Daniela Di Lucia: endlife.unipd@gmail.com

Giuria:

II Verbale delle Giurie, con la classifica dei vincitori, sarà pubblicato almeno tre settimane prima della premiazione nei siti: www.endlife.it e www.circoloiplac.com e inviato tramite e-mail ai partecipanti (e per posta a chi invierà una busta preaffrancata e preindirizzata). Verranno avvisati telefonicamente solo i concorrenti premiati.
Il giudizio delle Giurie è insindacabile e inappellabile.
Direttrice generale del Premio con diritto di voto:
− Ines Testoni, docente di Psicologia delle relazioni Fine-Vita, perdita e morte e direttrice del Master Death Studies & the End of Life (Università degli Studi di Padova).
Giuria etica con diritto di voto:
Guidalberto Bormolini, docente di antropologia teologica (Facoltà Teologica dell’Italia Centrale, Firenze). Hafez Haidar, scrittore, traduttore, docente (Università degli Studi di Pavia).
Silvio Riondato, saggista, docente di Diritto (Università degli Studi di Padova).
Segretarie organizzative con diritto di voto:
Deborah Coron, poetessa, architetto, manager culturale.
Alessia Zielo, archeo-tanatologa, formatrice, editrice.
Componenti della Giuria per le sezioni A – Poesia, B – Racconto, C – Libro edito:
Presidente: Roberto Mestrone, poeta e critico letterario.
Maddalena Capalbi, poetessa e scrittrice. Michele Cortelazzo, docente di Linguistica, preside (Facoltà di Lettere Università degli Studi di Padova). Flavio Ermini, poeta, narratore, saggista, direttore di ANTEREM). Giovanna Gelmi, poetessa, docente di Scrittura creativa, Tutor in Didattica della Letteratura (Università Milano Bicocca).Toni Toniato, poeta, critico e storico dell’Arte, Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Venezia. Armando Torno, scrittore, giornalista del Correre della Sera.
Componenti della Giuria per la sezione D – Fotografia:
Presidente: Franco Carlisi, direttore di Gente di Fotografia.
Alberto Giovanni Biuso, docente di Filosofia della mente e Sociologia della cultura (Università degli Studi di Catania. Amedeo Boros, docente di Antropologia culturale visuale (Università degli Studi di Padova). Saverio Ciarcia, docente di Progettazione Architettonica (Università degli Studi di Napoli). Piera Cavalieri, direttore della galleria Spazio 23. Fotografia contemporanea.
Annarita Curcio, critico fotografico. Antonella Monzoni, fotografa. Pierre André Podbielski, direttore della galleria Podbielski Contemporary (Berlino). Paolo Porto, fotografo. Giusy Randazzo, vicedirettore di Gente di Fotografia. Daniela Trunfio, curatrice di progetti fotografici, Photo LTD. Tano Siracusa, fotografo.
La composizione aggiornata delle giurie si può trovare sui siti: www.circoloiplac.com e www.endlife.it.

Con il patrocinio di:
  • Regione Veneto
  • Provincia di Padova
  • Comune di Padova
  • Universita’ di Padova
Sponsorizzato da:
  • Rupe Mutevole Editrice – Parma
  • Consorzio Vini D.O.C dei Colli Euganei
  • Socrem – Torino
  • F.I.C. – Federazione Italiana per la Cremazione
  • Fondazione Guido Berlucchi
  • Associazione Priamo
  • Museo Ken Damy – Brescia
  • Deaphoto – Associazione Culturale
  • Gente di Fotografia- Rivista
  • Anterem – Rivista di ricerca letteraria
Altre note:

FINALITA’ E TEMATICHE: Il Master Death Studies & the End of Life, diretto dalla prof.ssa Ines Testoni dell’Università degli Studi di Padova, del Dipartimento di Filosofia Sociologia Pedagogia e Psicologia applicata (FISPPA), in collaborazione con il Circolo IPLAC (Insieme Per LA Cultura), all’interno delle iniziative collegate al Congresso internazionale “Vedere oltre. La spiritualità dinanzi al morire: dal corpo malato alla salvezza – Contenuti, cura e aspetti relazionali nelle diverse culture”, organizza e promuove un Premio letterario e fotografico sul tema della spiritualità e delle possibilità di esprimere la visione di ciò che ci attende dopo la morte.

Obiettivo del Premio è la promozione e la diffusione di una cultura visuale e letteraria, nell’ambito dei temi oggetto del Congresso, attraverso la valorizzazione di quei testi e portfolio fotografici che più di altri li interpreteranno in maniera aderente. “Vedere oltre” significa esplorare i processi culturali del morire e delle rappresentazioni di morte, manifestando i diversi modi con cui l’Uomo interpreta la vita e la sua conclusione, la malattia, l’assistenza al morente e le diverse espressioni della spiritualità. È richiesto ai concorrenti di esprimere i tanti diversi approcci al sacro nei termini di religiosità, laicità, spiritualità.


La fotografia, in particolare, si offre alla comprensione di chiunque poiché il gesto fotografico si propone come lingua unica interpretabile da tutti i fruitori: uno strumento per comunicare senza barriere, per superare gli ostacoli che impediscono il dialogo tra individui. Il linguaggio fotografico è dunque di per sé interculturale, unifica l’umano al di là delle barriere politiche, sociali, linguistiche, culturali, religiose e temporali, anche valorizzando le differenze.
La partecipazione al Premio implica l’incondizionata accettazione di tutte le clausole del presente Regolamento con la tacita autorizzazione alla divulgazione del proprio nominativo, del premio conseguito e del testo vincitore su quotidiani, riviste culturali e web: www.endlife.it e www.circoloiplac.com.
Gli autori si assumono la piena responsabilità per il materiale presentato, di cui detengono i diritti, e dichiarano di essere in possesso di tutte le autorizzazioni per la pubblicazione di eventuali soggetti ritratti.
La menzione del nome dell’autore è obbligatoria, nel rispetto dell’Art. 20 del DPR n.19 del 8/01/1979. Nelle immagini e nei testi utilizzati verrà sempre indicato il nome dell’autore. Si declina ogni responsabilità in caso di plagio o falso da parte dei partecipanti, ricordando comunque che tale illecito è perseguibile a norma della legge speciale 22 aprile 1941, n° 633 sul “Diritto d’autore”.
Con l’autorizzazione al trattamento dei dati personali si garantisce che questi saranno utilizzati esclusivamente ai fini del concorso e nell’ambito delle iniziative culturali del Circolo per la legge 675 del 31/12/96 e D.L. 196/03. Il titolare e responsabile del trattamento è: Circolo IPLAC, via Bomba 38 – 35030 Cinto Euganeo (PD). Ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/2003 il concorrente ha diritto all’accesso, aggiornamento, cancellazione, opposizione al trattamento, rivolgendosi alla Segreteria. A insindacabile giudizio degli organizzatori, in base a eventuali necessità e/o a causa di forza maggiore le norme e i contenuti del presente regolamento potranno subire variazioni.

Tutti i risultati:
Premio Letterario e Fotografico Internazionale "Vedere Oltre" 
Le pagine di questo concorso sono state visitate 85359 volte.
 
 
I concorsi del Club . I bandi . I risultati . Per inserire un bando . Home . Archivio . Twitter . Privacy
(c) Copyright 1992-2022 Associazione Culturale Il Club degli autori - Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153