Il Club degli Autori - Concorsi Letterari - Montedit - Consigli Editoriali - Il Club dei Poeti
Pagine viste dal 1-5-2008: _____
<< Precedente    << Casuale >>    Successivo >>
I concorsi del
Club degli autori
I risultati dei
Concorsi del Club
Le Antologie dei
Concorsi del Club
Tutti i bandi per
data di scadenza
Tutti i risultati
Informazioni e
notizie utili
il Club
degli autori
il Club
dei Poeti
Consigli
editoriali
Editrice
Montedit
Club
news
 
 
 

Concorso Nazionale Letterario d’Arte e Cultura
Dedicato alla Nobildonna Maria Santoro
XVIII Edizione

Scadenza iscrizione: 20 Gennaio 2018

Organizzato da:

Omnesculturae Onlus Associazione di Promozione Sociale

Indirizzo:

piazza Pio Pecchiai 12M

00172 Roma

E-mail:

omnesculturae@virgilio.it

Telefono:

062309254

Cellulare:

3496606083
Indirizzo spedizione degli elaborati:

Concorso Nobildonna Maria Santoro c/o Prof.ssa Francesca Massari Via Prenestina 246 – 00177 Roma
la spedizione cartacea è ammessa soltanto per la sezione “D” Arti Figurative. Per tutte le altre sezioni l’invio delle opere a concorso è solo via posta elettronica all’indirizzo indicato nel Bando e Regolamento

Bando completo:
XVII CONCORSO E PREMIO NAZIONALE LETTERARIO SANTORO 2017 corretto.pdf
Sezione A

Poesia in Lingua Italiana qualsiasi opera poetica inedita in lingua italiana, sotto ogni forma e metrica letteraria.

Tema:

Le tematiche del Concorso sono: la mamma, la condizione giovanile, il dialogo interculturale fra i giovani europei, la solidarietà, il mutuo soccorso, il sostegno ai ceti deboli, agli emarginati, ai disabili, agli emigrant

Copie:

invio a mezzo posta elettronica od invio postale solo per la sezione D)

Lunghezza:

Ogni opera di queste sezione non deve superare le trenta righe stampate o dattiloscritte in unico foglio.

Opere ammesse:

un massimo di tre opere per questa sezione

Sezione B

Poesia in Dialetto: qqualsiasi opera poetica inedita in uno qualsiasi dei dialetti d’Italia e dell’estero (con traduzione obbligatoria in lingua italiana ed indicazione del tipo di dialetto).

Tema:

Le tematiche del Concorso sono: la mamma, la condizione giovanile, il dialogo interculturale fra i giovani europei, la solidarietà, il mutuo soccorso, il sostegno ai ceti deboli, agli emarginati, ai disabili, agli emigrant

Copie:

invio a mezzo posta elettronica od invio postale solo per la sezione D)

Lunghezza:

Ogni opera di queste sezione non deve superare le trenta righe stampate o dattiloscritte in unico foglio, con allegata la traduzione in lingua italiana e l’indicazione del tipo di dialetto.

Opere ammesse:

un massimo di tre opere per questa sezione

Sezione C

Opere scritte in Prosa:qualsiasi opera inedita scritta in prosa:racconto, romanzo, novella, recensione, saggio e comunque qualsiasi opera che presenti un qualunque carattere e/o forma letteraria libera, con l’esclusione di scritti di taglio giornalistico.

Tema:

Le tematiche del Concorso sono: la mamma, la condizione giovanile, il dialogo interculturale fra i giovani europei, la solidarietà, il mutuo soccorso, il sostegno ai ceti deboli, agli emarginati, ai disabili, agli emigrant

Copie:

invio a mezzo posta elettronica od invio postale solo per la sezione D)

Lunghezza:

Ogni opera di questa sezione non deve superare il limite massimo di n. 100 (cento) pagine dattiloscritte (cadauna con non più di 30 righe) in interlinea semplice.

Opere ammesse:

un massimo di tre opere per questa sezione

Sezione D

Arti Figurative: tutte le opere inedite e di qualunque tipo: Pittura, Scultura, Grafica, Fumetto, Fotografia, Digital Painting.

Tema:

Le tematiche del Concorso sono: la mamma, la condizione giovanile, il dialogo interculturale fra i giovani europei, la solidarietà, il mutuo soccorso, il sostegno ai ceti deboli, agli emarginati, ai disabili, agli emigrant

Copie:

invio a mezzo posta elettronica od invio postale solo per la sezione D)

Lunghezza:

supporto DVD/CD riscrivibili con files in formato JPEG risoluzione 300 DPI; le foto max di cm. 10X15;Dipinti, Disegni, Grafica, Fumetto, Digital Painting formato max cm. 100 × 100; Scultura: il formato max cm.50×50× 50 da tre angolazioni.

Opere ammesse:

un massimo di tre opere per questa sezione

Sezione E

Musica e Canzoni inedite di qualunque tipo purché attinenti al tema del Concorso.

Tema:

Le tematiche del Concorso sono: la mamma, la condizione giovanile, il dialogo interculturale fra i giovani europei, la solidarietà, il mutuo soccorso, il sostegno ai ceti deboli, agli emarginati, ai disabili, agli emigrant

Copie:

Lunghezza:

file di produzione musicale per una durata max di 4 minuti su supporto (DVD). I testi di musica e le canzoni dovranno essere inediti in lingua italiana.

Opere ammesse:

un massimo di tre opere per questa sezione

Quote di partecipazione:

Non esiste quota di adesione per partecipare.
L’adesione è del tutto gratuita per tutti, ed in tutte le sezioni a concorso. La spedizione e/o consegna anche di una sola opera a concorso, attesterà la conoscenza e l’accettazione completa ed incondizionata del Regolamento e Bando, vincolante per tutti i concorrenti, i quali così rinunciano a qualsiasi rivalsa e/o rivendicazione futura nei confronti degli organizzatori del Premio.
Esiste – solo per adesione volontaria – la possibilità, per tutti i Finalisti che verranno proclamati tali dalla Giuria, di aderire ad una Raccolta Antologica delle opere a Concorso: una copia della medesima verrà poi distribuita gratuitamente a tutti i partecipanti, il giorno della Premiazione finale (vedi Bando e Regolamento).

Premi:

Il concorso è articolato in due categorie: – Categoria A: Alunni di Istituti Comprensivi – Categoria B: Studenti di tutte le Facoltà Universitarie e Adulti frequentatori dell’Arte e della Cultura.
All’interno di tali categorie è possibile scegliere la sezione a cui partecipare (A,B,C,D,E).
Tutti i partecipanti che risulteranno selezionati come Finalisti riceveranno un Diploma di partecipazione.
Le Cinque Sezioni prevedono premi in opere e/o oggetti d’arte, in gadget artistici, in opere di cultura, in coppe, targhe, medaglie, diplomi e riconoscimenti o ricordi di valore simbolico, oltre ad un numero imprecisato di segnalazioni e riconoscimenti che verranno stabiliti con decisione della Giuria.
Sono previsti premi in denaro che la Giuria assegnerà a suo insindacabile giudizio ai concorrenti selezionati per merito e solidarietà.
Tutte le sezioni prevedono tre vincitori cadauna, per ciascuna categoria di Concorso, oltre ad un numero imprecisato di segnalazioni e riconoscimenti speciali disposti dalla Giuria per ogni sezione. Sono previste assegnazioni ex aequo a stessi Finalisti selezionati e nella stessa posizione di classificazione. Così come sono previste riduzioni nell’assegnazione dei Premi a ciascuna categoria e sezione in caso di insufficiente partecipazione o improduttività degli elaborati o opere trasmesse.
La premiazione finale vedrà premiati vincitori e segnalati come segue:
• Sezione “A” Poesia in Lingua Italiana: n. 3 vincitori con varie segnalazioni e riconoscimenti speciali a giudizio insindacabile della Giuria.
• Sezione “B” Poesia in dialetto: n. 3 vincitori con varie segnalazioni e riconoscimenti speciali a giudizio insindacabile della Giuria.
• Sezione “C” Opere in Prosa: n. 3 vincitori con varie segnalazioni e riconoscimenti speciali a giudizio insindacabile della Giuria.
• Sezione “D” Arti Figurative: n. 3 vincitori con varie segnalazioni e riconoscimenti speciali a giudizio insindacabile della Giuria.
• Sezione “E” Musica, Canzoni, Teatro: n. 3 vincitori con varie segnalazioni e riconoscimenti speciali a giudizio insindacabile della Giuria.
Sono previsti premi in denaro che la Giuria assegnerà a suo insindacabile giudizio ai concorrenti selezionati per merito e solidarietà.

Premiazione:

28 Marzo 2018

La Premiazione Ufficiale avverrà il giorno Mercoledì 28 Marzo 2018 alle ore 16,00 in Campidoglio, salvo imprevisti che verranno tempestivamente comunicati a ciascun Finalista con posta elettronica.
La Segreteria del Premio non potrà comunque mai rispondere per ritardata o mancata consegna delle comunicazioni per problemi tecnici di posta elettronica.
Tutti i concorrenti sono sempre tenuti, in ogni caso, ad attivarsi per conoscere i tempi e le modalità della Premiazione. La Segreteria è disponibile ai seguenti recapiti 06.2309254 (anche fax) e di cellulare 349/6606083 dalle ore 16,00 alle ore 19,00 di tutti i giorni escluso il sabato. Oltre tali orari è possibile lasciare un messaggio registrato specificando il proprio nome e recapito telefonico; oppure inviando una comunicazione e-mail al seguente indirizzo: [email protected]
Tutti i premi e riconoscimenti dovranno sempre essere ritirati personalmente da ciascun autore, o da un delegato con delega scritta, che dovrà pervenire (anche via e-mail) almeno otto giorni prima della premiazione finale, presso la Segreteria del Premio. Non potrà essere accettata altra forma di delega. Nel caso in cui l’autore o il delegato non fossero presenti al momento della chiamata per l’assegnazione del singolo premio o riconoscimento, perderanno il diritto a ritirare quanto riconosciuto dalla Giuria.

Notizie sui risultati:

I risultati ufficiali del Concorso saranno resi noti solo il giorno della Premiazione.
La notizia inerente i vincitori e i segnalati dalla Giuria verrà resa pubblica solo in quella sede.
Tutti i nominativi dei vincitori e segnalati saranno pubblicati al termine della cerimonia e dopo qualche giorno, sul sito del Club degli Autori, sul profilo facebook della Associazione “Accademia della Rosa” (collaboratrice alla organizzazione del Premio) sul sito web della Onlus www.omnesculturae.com (in costruzione) e con comunicazione diretta a tutti i concorrenti, nonché con indicazione su alcune delle più note testate giornalistiche locali.

Giuria:

Noti esponenti del mondo culturale artistico, letterario, musicale, teatrale e sociale di Roma e dell’Italia. Con la partecipazione di ospiti d’onore previsti per la giornata di premiazione, generalmente ufficializzata con cerimonia in orario pomeridiano.

Con il patrocinio di:

Il Premio Nobildonna Maria Santoro gode del Patrocinio di:

  • Senato della Repubblica
  • Presidenza della Giunta Regionale del Lazio
  • Commissione Europea, Rappresentanza in Italia
  • Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Lazio
  • Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio
  • Roma Capitale, Sindaco di Roma
  • Accademia Romana della Rosa
  • ANP, Associazione Nazionale Dirigenti ed Alte Professionalità della Scuola.

Sponsorizzato da:

Il Premio Nazionale gode della sponsorizzazione:

  • Senato della Repubblica
  • Presidenza della Giunta Regionale del Lazio
  • Commissione Europea, Rappresentanza in Italia
  • Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Lazio
  • Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio
  • Roma Capitale, Sindaco di Roma
  • Accademia Romana della Rosa
  • ANP, Associazione Nazionale Dirigenti ed Alte Professionalità della Scuola.

Altre note:

Il Concorso Nazionale Nobildonna Maria Santoroprevede la partecipazione di concorrenti provenienti da tutte le Province di Italia, ed è aperta anche a partecipanti dei Paesi dell’Unione Europea con elaborati scritti nella loro lingua di appartenenza con traduzione in italiano.
Tutte le opere a concorso verranno raccolte dalla Segreteria del Premio, ordinate per sezione, e consegnate a tutti i Giurati in modo “anonimo” (nessun Giurato conoscerà il nominativo di alcun concorrente, ma solo il suo “motto” o “pseudonimo”. Questo garantirà la assoluta trasparenza del Concorso stesso. Il primo “screaning” delle opere, determinerà la rosa dei Finalisti (non i vincitori) a Concorso: una volta proclamati, la Segreteria del Premio provvederà immediatamente ad informarne gli interessati. La scelta dei “Finalisti” non comporta alcuna graduatoria, ma soltanto l’elenco dei potenziali futuri premiabili nella Manifestazione finale del 28 marzo 2018, in Campidoglio. Ai “Finalisti” non verranno rese note le opere con le quali la Giuria li ha proclamati tali, affinché possano scegliere liberamente – senza influenza alcuna – le opere che desiderano far partecipare alla “Raccolta Antologica del Concorso Nobildonna Maria Santoro, XVIII edizione”, a cui potranno accedere tutti i “Finalisti” proclamati nelle sezioni a concorso. Chi non potrà partecipare (per qualsiasi motivazione) alla Premiazione Finale, perderà di diritto i Premi se vincitore, ma conserverà sempre il diritto a richiedere la spedizione (al proprio domicilio previo rimborso delle sole spese postali) del “Diploma d’Onore di Finalista”, e dell’eventuale Antologia se prenotata e realizzata, oltre ad eventuali “Titoli di Segnalazione” ricevuti dalla Giuria, e del formale “Commento Tecnico” stilato dalla Giuria per le opere inviate a Concorso, se richiesto preventivamente.

Tutti i risultati:
Concorso Nazionale Letterario d’Arte e Cultura Dedicato alla Nobildonna Maria Santoro  XVIII Edizione
Concorso Nazionale Letterario d’Arte e Cultura Dedicato alla Nobildonna Maria Santoro  XVII Edizione anno 2017
Concorso Nazionale Letterario d’Arte e Cultura Dedicato alla Nobildonna Maria Santoro  XVI Edizione anno 2016
Premio Nazionale Letterario Nobildonna Maria Santoro XV Edizione
L’Accademia Giuseppe Gioachino Belli presenta la XIV edizione del Concorso Nazionale Letterario d'Arte e Cultura Nobildonna Maria Santoro XIV Edizione - Categoria A) - B) - C) - D) (vedi note in fondo e bando completo)
Le pagine di questo concorso sono state visitate 1167 volte.
 
 
I concorsi del Club . I bandi . I risultati . Per inserire un bando . Home . Archivio . Twitter . Privacy
© Copyright 1992-2017 Associazione Culturale Il Club degli autori - Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153