Il Club degli Autori - Concorsi Letterari - Montedit - Consigli Editoriali - Il Club dei Poeti
Pagine viste dal 1-5-2008: _____
I concorsi del
Club degli autori
I risultati dei
Concorsi del Club
Le Antologie dei
Concorsi del Club
Tutti i bandi per
data di scadenza
Tutti i risultati
Informazioni e
notizie utili
il Club
degli autori
il Club
dei Poeti
Consigli
editoriali
Editrice
Montedit
Club
news
 
 
 

Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2001
IV Edizione

Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2001
Clicca qui per il bando completo del concorso
Andamento del concorso:

Antologia – Clicca qui per vedere l’antologia

Premiazione – Si è tenuta il 22 luglio 2001 al cortile del Castello a Sartirana Lomellina (Pv)-
Tutti i partecipanti hanno ricevuto una copia della rivista Il Club degli autori con i risultati del concorso.

Risultati

Sezione Poesia in lingua italiana:


  • 1° classificata: Domenico Bisio di Fresonara (AL) con “Ancora una volta”


Vince Lire 300.000 – Targa del Comune di Sartirana Lomellina – Attestato di merito – Pubblicazione di un libro di 32 pagine di cui gli verranno consegnate 100 copie – Pubblicazione della lirica sulla rivista Il Club degli autori e sul sito Internet Club.it


  • 2° classificato: Giuseppe Marotta di Milano con “La notte tonda”


Vince Lire 200.000 – Targa del Comune di Sartirana Lomellina – Attestato di merito – Pubblicazione di un quaderno di 16 pagine con copertina di cui gli verranno consegnate 50 copie – Pubblicazione della lirica sulla rivista Il Club degli autori e sul sito Internet Club.it


  • 3° classificato: Filippo Finardi di Bologna con “20 marzo 1993”


Vince Lire 100.000 – Targa del Comune di Sartirana Lomellina – Attestato di merito – Pubblicazione di un quaderno di 16 pagine autocopertinato di cui gli verranno consegnate 50 copie- Pubblicazione della lirica sulla rivista Il Club degli autori e sul sito Internet Club.it


  • 4° classificata: Annamaria Valli di Confienza (PV) con “A Diego”


Vince Attestato di merito – Pubblicazione della lirica sulla rivista Il Club degli autori e sul sito Internet Club.it


  • 5° classificato: Anna Bor di Carcare (SV) con “L’urlo”


Vince Attestato di merito – Pubblicazione della lirica sulla rivista Il Club degli autori e sul sito Internet Club.it


  • 6° classificata: Cesare Callegari di Fortunago (PV) con “Nelle mani”


Vince Attestato di merito – Pubblicazione della lirica sulla rivista Il Club degli autori e sul sito Internet Club.it


  • 7° classificato: Paola Cenedese Bordignon di Treviso con “Le stagioni”


Vince Attestato di merito – Pubblicazione della lirica sulla rivista Il Club degli autori e sul sito Internet Club.it


  • 8° classificato: Antonio Rossi di Berchidda (SS) con “Nell’anima sacra”


Vince Attestato di merito – Pubblicazione della lirica sulla rivista Il Club degli autori e sul sito Internet Club.it


  • 9° classificata: Francesca Colombo di Trezzo d’Adda (MI) con “Bottiglie vuote”


Vince Attestato di merito – Pubblicazione della lirica sulla rivista Il Club degli autori e sul sito Internet Club.it


  • 10° classificata: Andrea De Martino di Torino con “Nostalgia”


Vince Attestato di merito – Pubblicazione della lirica sulla rivista Il Club degli autori e sul sito Internet Club.it


Segnalati dalla giuria con Attestato di merito:


  • 11° classificata: Valentino Giovagnoli di Sassocorvaro (PU) con “Invidia per i normali”
  • 12° classificata: Liliana Zinetti di Casazza (BG) con “Un giorno solo”
  • 13° classificata: Sergio Dotti di Litta Parodi (AL) con “Dammi la mano regina”
  • 14° classificata: Emilio Verardi di La Spezia con “Capo Noli”
  • 15° classificata: Silvestro De Simone di Terracina (LT) con “Aironi”
  • 16° classificata: Bruno Lazzerotti di Milano con “Adesso”
  • 17° classificata: Cristina Bocca di Corsico di Vigevano (PV) con “La notte”
  • 18° classificata: Giuliano Corsi di Martinsicuro (TE) con “Albe gaudenti”
  • 19° classificata: Lilia Derenzini di Travacò Siccomario (PV) con “Ricordo d’Irlanda”
  • 20° classificata: Giulio Enzo Dicari di Cassolnovo (PV) con “Furono pensieri”


PREMIAZIONE – La cerimonia di premiazione si è svolta sabato 22 luglio 2001 presso il cortile del Castello a Sartirana Lomellina (Pavia)

Opere vincitrici

Domenico Bisio

1° classificata

Ancora una volta


Non addormentarti, papà,
non addormentarti.


Raccontami ancora una volta
la fiaba della Principessa
dai rossi capelli
che nel nostro boschetto
raccoglieva fiori
per il bambino
che era nel tuo cuore.


Adesso che quel bambino
è venuto grande
e le sue mani accarezzano
i riccioli di quei capelli,
tu vuoi addormentarti.


Non addormentarti, papà,
non addormentarti.


Senza il vecchio saggio
una fiaba
non è poesia.


Giuseppe Marotta

2° classificato

La notte tonda


La notte è scesa sul paese, lenta
con voci di madre per gli ultimi richiami


rintocchi di campana nelle stanze fresche
lucciole superstiti i miei pensieri erranti


finestre spalancate ai suoni d’organetto
di serenate antiche su questo letto in fiamme


odore di carne giovane melato come fichi secchi
e carne flaccida nei letti sparsi intorno


La notte è scesa sul paese, tonda
come grembo di madre certa


tra le vie fuggite oramai dai giochi
di lucertole straziate, di orti violati


di acqua cheta nei secchi ferrei
di agrumi e grani e sale sulla pelle


La notte è scesa sul paese, tenaglia
di pensieri atroci, di ore nostalgiche


di lacrime e sudore, di braccia muscolose
di riposo meritato, mediato da suoni d’organetto.


Filippo Finardi

3° classificato

20 marzo 1993


Non piango la tua morte,
pur così violenta e brutale,
ma la tua vita infelice, dove
con noia i giorni hai consumato
aspettando albe e tramonti
in solitario sofferenza accovacciata.
Davanti a questo mondo sordo
e inquieto, davanti a questa grigia folla
indifferente, hai buttato il tuo corpo,
ultima sfida, per ricordare loro
di non dimenticare quel tuo sorriso
amaro, il turchese degli occhi…
Così nella memoria ora si fissa
come suono la voce, come carezza
il gesto, come nostalgia di discorsi
e di parole mormorate la sera a bere vino
e ancora come rabbia per non aver
saputo per un giorno… un attimo ancora
trattenerti fra noi senza dolore?.
Noi non sapremo mai, ma certo
è tanto, quanto hai sofferto nella mente
e nel cuore fino a rompere il filo dell’attesa
quando l’attesa non resiste più.
Su quella terra che ora ti ricopre
inutilmente piange chi ricordarti vuole.
Molto molto prima sorriderti
sarebbe bastato; poco prima
ancora chiamarti sarebbe bastato.
ora con questa colpa siamo soli,
noi… Tu non ci sei più.


Annamaria Valli

4° classificata

A Diego


Non sei il figlio di un dio minore
alunno down della mia classe.
Seduto accanto a Valeria,
la bimba della tua inconsapevole simpatia,
tutto e niente guardi
coi tuoi affettuosi occhi lontani.
Guardi e sorridi:
al sole che entra dai vetri,
alla nebbia che tutto cancella
nelle nostre autunnali giornate padane,
ai compagni che hanno imparato ad amarti,
a capire, ad accogliere la tua diversità.
e quando,
smarrito nel tuo mondo di brevi pensieri,
appoggi la mano sulla mia spalla
già stanca di anni,
già curva di delusioni,
io sento il sorriso lieve del cuore
e tutta la pace
invano altrove cercata.


Anna Bor

5° classificato

L’urlo


Uomini
d’ombra
...
fugarono
il buio
...
Dal ventre
disfatto
...
l’urlo
…di sangue
uscì... caldo


Si stampò
sulle facciate
livide
...
rimbalzò
dalle finestre
spente
...
al ghiaccio
della fontana
deserta
...
sbatté
sull’asfalto
viscido…


Poi… L’urlo
si fece pietra…
rotolò... muto
...
accanto
al… respiro
ormai… lieve


Cesare Callegari

6° classificato

Suoni


drogami dalla tua immagine:
lampi di luci colori ombre sazino i miei occhi.
superficie
superficie
superficie
lastra serigrafica a tre colori.
uno spazio ed un tempo perduti
in un rettangolo dalle profondità scomparse.
fasto.
vortice.
risucchiato da te stesso,
schiavo di una pellicola che impressiona il nulla.
non filtro:
amaro dolce salato acido
cemento
colata d’acciaio.
hai ecceduto nelle dosi
“tagliata male”
overdose
cauta implosione esplosione incauta.
niente.
caduta.
l’immagine di te seduto sull’Olimpo
è falsa
è falsa
è falsa
ti sei drogato di menzogna
ci hai drogato di menzogna.
trapezista senza rete che ha mancato la presa a 350 metri dal suolo.


fremito come di un amplificato brulicare.


Paola Cenedese Bordignon

7° classificato

Le stagioni


Primavera


È in questo vento,
impetuoso e caldo,
l’abbraccio della natura all’uomo,
in queste notti,
sature di profumi il perdono…


Estate


Miriadi di lacrime
catturano il sole,
tra le lunghe ciglia del prato,
interrotto qua e là
da sorrisi accesi di papaveri.


Autunno


Il buio si nasconde
nei tronchi cavi dei gelsi,
mentre l’incendio del cielo divampa,
tra il corteo indifferente dei pioppi.


Inverno


Ora degli alberi non resta
che un ricamo di rami,
su di un cielo grigio ovattato…
E il giorno
porta nel cuore la sera.


Antonio Rossi

8° classificata

Nell’anima sacra


Nell’anima sacra cancelli azzurrati e fili di sangue mulatto,
ridente valanga di fiori di luna cangianti nel cielo,
il tuo velo da sposa sgualcito sul fondo del mare,
un angelo in mezzo ad acerbi limoni ramati d’arancio.


Il tuo velo da sposa sgualcito sul fondo del mare,
invaso e deriso da granchi dipinti di occhi di tigre,
celesti sistemi ruotanti in pallide ombre di sole,
un ruvido inchino alla vita e al Dio dell’Amore.


Il Dio del mio cuore, il Dio dei miei giorni,
il fragile, tenero, algido, fulgido ombrello di neve,
la lieve carezza di un vecchio usignolo gelato,
un cane stremato dal pelo chiazzato di gatti.


Cancelli azzurrati, rubare ai fratelli monelli,
le ceneri sparse di un pesce scagliato di mais,
l’eterna canzone dei gufi dagli occhi più dolci del miele,
il fiele scolato dal ventre di un mano malato.


Il tuo prato, la tua dolce luna,
la grande distesa di rossi papaveri verdi,
i tordi spauriti al di là della casa del pianto,
il tuo dolce canto, quell’arpa d’argento.


Quell’arpa d’argento dai suoni pacati e soavi,
quel vago chiarore di albe dal fascino ambiguo,
quel piccolo insetto violetto, acrobatico, artistico,
quel ragno regnante nel regno del Grande Fratello.


Il tuo velo da sposa sgualcito…


Un cane stremato dal pelo chiazzato di gatti…


Cancelli azzurrati… nell’anima sacra.


Francesca Colombo

9° classificata

Bottiglie vuote


In esilio sul ciglio d’un fiume sotterraneo
che ingurgita e vomita migliaia di corpi,
al ritmo di un treno al minuto.
Senza scarpe, coi piedi rossi
e una coperta di cartone troppo corta.
Senz’ali per fuggire via
dagli sguardi indifferenti o inorriditi.
Un corpo pietoso, lercio, stanco,
che condanna lo spirito
ad una solitudine priva di dignità.
Eremita di città, per scelta o per sventura,
Con occhi da randagio
che fissano il suo viso
riflesso nel vetro olivastro
di una bottiglia quasi vuota;
forse stenta a riconoscersi
e si domanda quanto manca per raggiungere il fondo,
o forse medita di conservare l’ultimo sorso per la sera,
quando giacerà accucciato su un letto d’asfalto,
e il freddo gli avrà strappato a morsi
i piedi, le mani e parte delle faccia.
Due dita di vino, per provare a sognare di nuovo,
adesso che nulla più gli è rimasto
di quello che aveva, di quello che era,
e nemmeno gli pare di aver mai avuto qualcosa.
Ma i suoi sogni sono in bianco e nero,
e somigliano a quelli dei profughi di una guerra lontana:
un rifugio per la notte, un pasto caldo, un paio di scarpe nuove,
basterebbero a svegliarlo dall’incubo
della sua esistenza quotidiana.


Andrea De Martino

10° classificata

Nostalgia


Preso da una strana tristezza
Me ne vado, aquila senza ali
In cieli da inventare


Più non sentirò la tua bocca
Solleticarmi di tenerezza il cuore.


L'Albo d'Oro:
Premio di Poesia Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2015 XVIII Edizione
Premio di Poesia Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2014 XVII Edizione
Premio di Poesia Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2013 XVI Edizione «Una Terra fatta d’acqua»
Premio di Poesia Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2012 XV Edizione
Premio di Poesia Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2011 XIV Edizione
Premio di Poesia Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2010 XIII Edizione
Premio di Poesia Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2009 XII Edizione
Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2008 XI Edizione Premio di Poesia
Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2007 X Edizione
Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2006 IX Edizione
Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2005 VIII Edizione
Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2004 VII Edizione
Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2003 VI Edizione
Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2002 V Edizione
Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2001 IV Edizione
Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 2000 III Edizione
Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 1999 II Edizione
Francesco Moro - Comune di Sartirana Lomellina 1998 I Edizione
 
 
I concorsi del Club . I bandi . I risultati . Per inserire un bando . Home . Archivio . Twitter . Privacy
© Copyright 1992-2020 Associazione Culturale Il Club degli autori - Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153