Il Club degli Autori - Concorsi Letterari - Montedit - Consigli Editoriali - Il Club dei Poeti
Pagine viste dal 1-5-2008: _____
I concorsi del
Club degli autori
I risultati dei
Concorsi del Club
Le Antologie dei
Concorsi del Club
Tutti i bandi per
data di scadenza
Tutti i risultati
Informazioni e
notizie utili
il Club
degli autori
il Club
dei Poeti
Consigli
editoriali
Editrice
Montedit
Club
news
 
 
 

Premio di Poesia M.° Raffaele Burchi - Biblioteca di Tromello 2009
VI Edizione 2009

Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2010
Clicca qui per il bando completo del concorso
Andamento del concorso:

RISULTATI La Giuria ha ultimato la valutazione dei testi ed è giunta a definire la graduatoria finale.

ANTOLOGIA – Clicca qui per leggere l’Antologia on line Spedito la comunicazione agli autori ammessi il 17-03-2009 – Spedite in data 02-07-2009 le bozze dell’antologia del premio – In spedizione dal 06-10-2009. La spedizione è stata ultimata in data 12-10-2009

Risultati

Risultati della VI edizione del Premio di Poesia Raffaele Burchi – Biblioteca di Tromello 2009

Questi i risultati della sesta edizione del Premio di Poesia organizzato dalla Biblioteca Comunale di Tromello (PV) con il patrocinio del Comune di Tromello e con la collaborazione tecnica del Il Club degli autori.
La Giuria della Sezione Poesia in lingua italiana composta da: Michela Avanzini, Patrizia Buttini, Mariangela Strozzelli, Antonio Celada, Paolo Verlucca, dopo attenta valutazione delle opere pervenute, ha stabilito la seguente graduatoria:

  • Opera 1^ classificata: “Solitudine” di Augusta Potestà, Alcara Li Fusi (ME). Vince Euro 450,00 donati dall’Amministrazione Comunale di Tromello – Targa della Biblioteca di Tromello – Pubblicazione di un libro edito dalla Casa Editrice Montedit di 32 pagine di cui verranno consegnate 50 copie all’autore – Attestato di merito – Pubblicazione dell’opera premiata sulla rivista Il Club degli autori e sul sito Internet club.it
  • Opera 2^ classificata: “19 marzo 2000 Una sera” di Marilena Forlino", Casatisma (PV). Vince Targa della Biblioteca di Tromello – Pubblicazione di un quaderno di 16 pagine edito dalla Casa Editrice Montedit con assegnazione di 50 copie gratuite all’autore – Attestato di merito – Pubblicazione dell’opera premiata sulla rivista Il Club degli autori e sul sito Internet club.it
  • Opera 3^ classificata: “Vorrei poterti amare” di Elisa Bassi, Collecchio (PR). Vince Targa della Biblioteca di Tromello – Pubblicazione di un quaderno di 16 pagine edito dalla Casa Editrice Montedit con assegnazione di 50 copie gratuite all’autore – Attestato di merito – Pubblicazione dell’opera premiata sulla rivista Il Club degli autori e su Internet club.it

E’ d’obbligo la presenza dell’autore premiato o di un suo delegato alla cerimonia di premiazione per gli autori classificati dal 1° al 3° posto, pena la decadenza del premio.


  • Opera 10^ classificata: “Informatica dell’amore” di Luca Cenisi, Cordenons (PN)

I classificati dal 4° al 10° posto vincono: Attestato di merito – Pubblicazione dell’opera premiata sulla rivista Il Club degli autori e su Internet club.it


La Giuria della Sezione Poesia in vernacolo della provincia di Pavia composta da: Marisa Dondi, Maria Farina, Giancarlo Bindolini (Assessore alla Cultura del Comune di Tromello), Carlo Alberto Capra, Pierangelo Colombani ha così stabilito:

  • Opera 1^ classificata: “Al regal” di Rina Ravera, Voghera (PV). Vince Euro 200,00 donati dall’Amministrazione comunale di Tromello – Attestato di merito – Pubblicazione dell’opera premiata sulla rivista Il Club degli autori e sul sito Internet club.it

E’ d’obbligo la presenza dell’autore premiato o di un suo delegato alla cerimonia di premiazione, pena la decadenza del premio.


La premiazione avverrà presso la Sala Nautilus di Tromello (PV) nell’ambito dello spettacolo musicale del 1° maggio 2009.
Per informazioni Biblioteca di Tromello tel. 382/86.85.55 da martedì a venerdì dalle 16 alle 18,30.


Come da bando tutti i partecipanti riceveranno una copia della rivista Il Club degli autori con i risultati del concorso.

Opere vincitrici


Augusta Potestà

Opera 1^ classificata

Solitudine

Nebbia densa, insidiosa, costante
senza voce né luce
con bagliori di
teneri affetti perduti,
di traguardi raggiunti e svaniti
di speranze spezzate.
Immagini opache
perdute nel tempo.
Un vuoto assai triste
attende la pace
senza confini.


Marilena Forlino

Opera 2^ classificata

19 marzo 2000
Una sera

Ti vidi una sera
padre
in quel letto di ospedale.

Gli occhi socchiusi
le mani callose
annerite dal sole
intrecciate sulla fronte.

Ti udii quella sera
l’ultima della tua vita
bisbigliare una preghiera
con fervore di uomo, di padre.

Apristi gli occhi
il tuo sguardo incrociò il mio
ed allora fu canto d’amore.

Il tuo Signore
padre
quella sera ti ascoltò.

Il Signore dei padri e dei figli
Il Signore dei campi e delle vigne
Il Signore degli uomini e della terra

si fermò al tuo canto.
Ti tese la mano, lieve
carezzò la tua fronte
sfiorò il tuo viso

e… piano
ti portò per cieli più tersi.


Elisa Bassi

Opera 3^ classificata

Vorrei poterti amare

Vorrei poterti amare
mentre il canto di un gabbiano
si perde nell’eco del silenzio.
Il mio cuore si sofferma,
nel fuggevole lampo
di un tuo sorriso,
tra la scia di un sogno
e il riflesso della vita.


Sauro Govoni

Opera 4^ classificata

Foglia

Foglia, tu che rinfreschi l’afa estiva
Della tua ombra mi sollazzo
Del tuo dolce frusciare mi quieto.
Ora rossa sei rimasta sola,
aggrappata a quel ramoscello che fino a ieri ti aveva nutrito.
Sussulti ad ogni brezza.
ma di andar pei il tuo destino ancora non ti senti pronta.
Quel mattino dalla finestra guardai in giardino e più non ti vidi.
Ora riposi tra le pagine di un libro,
fiera di poter essere ammirata.
Evocando un’emozione.


Leila Gambaruto

Opera 5^ classificata

A un’amica morta

E ancora tu,
cara amica mia
fresca nella memoria,
a piedi nudi cammini,
vestita di sogni e sorrisi,
dolce ombra nel sole.

E straziante
come un’eco lontana,
l’argento perduto
delle tue risate
mi trafigge, esile dardo fiorito
spezzato nei silenzi infiniti.


Maria Celeste Scrufari

Opera 6^ classificata

Infinito attimo

Mi perdo nei tuoi occhi vivi
così dolci, così veri…
un brivido pervade
intenso la mia anima
che tu hai rapito
per un attimo infinito
e nel silenzio tumultuoso
di me stessa
il mio cuore palpita di te.


Marco Borruto Caracciolo

Opera 7^ classificata

Figli del giorno

Fammi provare
la sensazione
che quando siamo soli
noi siamo gli alfieri del sole
e l’alba
è la nostra regina.

Fammi sentire
che quando sono solo
il nostro
non è l’ultimo rintocco
che scandisce lento
la fine del giorno.

Fammi capire
che quando muore una stella
non finisce la sera
e continuiamo ad attendere
che la speranza di un sogno
sia il nostro domani.


Piera Zucchella

Opera 8^ classificata

Grazie di esistere

La fiaccola che abbiamo acceso con entusiasmo tanti anni fa,
è passata indenne attraverso le burrasche della vita.
La fiammella, bruciando lentamente,
ci ha illuminato il percorso e riscaldato i cuori,
spargendo un po’ di cenere sui nostri capelli.
È bello svegliarsi al mattino, ritrovarti al mio fianco,
non notare i danni lasciati su di noi dal tempo
che inesorabile prosegue il suo cammino
e sapere che posso sempre contare su di te.
Grazie di esistere!


Silvana Montone

Opera 9^ classificata

Inverno

Tronchi coperti di muschio
con i rami che si protendono nudi:
tante dita in un guanto smozzicato
che conserva un fascino antico.
Le mani della terra
che si stagliano nel cielo.


Luca Cenisi

Opera 10^ classificata

Informatica dell’amore

Copia i tuoi pensieri,
incollali al foglio.
Trascina tutti i files dei tuoi sogni
fino alla cartella del cuore.
Clicca su di essa.
Fai un backup dei suoi ricordi
e infine formattala
per far spazio a nuove emozioni.


Rina Ravera

Opera 1^ classificata Sezione in vernacolo pavese

Al regal

Nonno, oggi è il tuo compleanno
e io voglio farti un regalo, un regalo speciale:
una cosa che ti serva veramente,
magari una comoda poltrona per sdraiarti pigramente.

“Una comoda poltrona”, âm sèrva pròpi nò,
mâ una ròba âc sâris pâr fàm cuntént
e l’è un regàl câl cùsta bèl e niént.

Chì sâ stà béi, gh’è pròpi niént dâ dì:
gh’è l’ària bòna, l’ària dlâ Riviéra,
mâ mì gh’ö sémpr in mént lâ mé bèla Vughéra.

Vàrdâ, Filippo, tò pàdâr l’à pensà âl mé cör mâlândà
quând l’à decìs dâ fàm gnì â stà chì;
mâ mì tâl giür: cul dì lì, âm sö sentì murì.

E allora, nonno, che cosa mi vuoi dire?

“Che cosa mi vuoi dire?”… Câmbiât, ch’ândùmâ!
Mì sö giâmò prónt; e vàrdâm nò cun cùlâ fàciâ lì…
Muntùma in màchina! T’è non cù capì?

Sentât nò ché profüm? Profüm âd tèra bonâ!
… Vàrdâ… Vàrdâ… Ièn dré câtà sü i püvrón…
Eh… Una vòlta, iérân lâ mé pâsión.

Lâ Stafurâ, lâ stâsión, Piàsâ Rusélâ
… Chì gh’éra l’Àriston… Chì ö cunüsü tò nòna.
âm pàr dâ sentì âncùrâ un’urchèstra câ sóna.

Nonno, non ti credevo così romantico
Nel ricordare la tua gioventù.
Nonno… Ma che cos’hai? Perché non parli più?
Vuoi che mi fermi? Vuoi scendere?

Stà chìet, Filippo… Fórse l’è rivà lâ mé ùra
e… pâr piâsì… làsâm stà chì, in t’lâ mé tèra
… sùtâ lâ tèra d’lâ mé bèla Vughèra!


L'Albo d'Oro:
Premio di Poesia M.° Raffaele Burchi - Biblioteca di Tromello 2011 VIII Edizione 2011
Premio di Poesia M.° Raffaele Burchi - Biblioteca di Tromello 2010 VII Edizione 2010
Premio di Poesia M.° Raffaele Burchi - Biblioteca di Tromello 2009 VI Edizione 2009
Premio di Poesia M.° Raffaele Burchi - Biblioteca di Tromello 2008  V Edizione
Premio di Poesia M.° Raffaele Burchi - Biblioteca di Tromello 2007 IV Edizione
Premio di Poesia M.° Raffaele Burchi - Biblioteca di Tromello 2006 III Edizione
Premio di Poesia M.° Raffaele Burchi - Biblioteca di Tromello 2005 II Edizione
Premio di Poesia M.° Raffaele Burchi - Biblioteca di Tromello 2004 I edizione
 
 
I concorsi del Club . I bandi . I risultati . Per inserire un bando . Home . Archivio . Twitter . Privacy
© Copyright 1992-2020 Associazione Culturale Il Club degli autori - Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153